Trova
ISTITUZIONE
DOCUMENTAZIONE
INFOCITTA'

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente Casa Albergo A. Rusalen

sportello suap

cambio residenza in tempo reale

COMUNICAZIONE
SCOPRIRE
AMBIENTE
CULTURA
TVB biblioteche trevigiane
Sistema Informativo Territoriale
P.R.G.
Piano di Z.A.
P.I.C.I.L.
piano comunale emergenza
informazioni per l'accesso all'asilo nido primi passi
la rete trevigiana per l'attivitŕ fisica

vai al sito della Provincia di Treviso

vai al sito della Regione Veneto

vai al sito della Polizia di Stato - Sezione Passaporto

vai al sito della Prefettura di Treviso

Home > Istituzione > Uffici comunali

Uffici comunali

Ufficio Ragioneria e Tributi
Via Vittorio Emanuele, 13 - primo piano
Responsabile: Sergio Cancellier
Telefono: 0422.767001
Fax: 0422.767728
Email: ragioneria@comune.medunadilivenza.tv.it
Orario:
dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30
mercoledì dalle 16 alle 18.30
Competenze:

Ragioneria
Ha la finalità essenziale di assicurare il coordinamento dei processi di pianificazione, approvvigionamento, gestione contabile e controllo delle risorse economiche e finanziarie dell'Ente, in coerenza con gli obiettivi definiti dai programmi e dai piani annuali e pluriennali e con l'obiettivo di assistere e supportare gli altri Servizi nella gestione delle risorse e dei budget assegnati.

Il Servizio assicura la regolarità dei procedimenti contabili e dei processi di gestione delle risorse economiche nel rispetto delle norme di legge e del regolamento di contabilità dell'Ente.

Le fasi principali di tale attività possono essere sintetizzate come segue:

•Attività di programmazione e previsione

•Attività di gestione del bilancio

•Attività di rendicontazione

La fase di programmazione e previsione consiste nella formulazione, in collaborazione con i responsabili dei servizi e con gli organi amministrativi del Comune, dei piani e degli obiettivi che devono indirizzare l’attività dell’Ente nell’arco temporale di riferimento; essa si conclude con la definizione del bilancio annuale di previsione del Bilancio Pluriennale, della Relazione Previsionale e Programmatica, del Piano Esecutivo di Gestione

Nel bilancio annuale di previsione sono indicati gli stanziamenti delle entrate che si prevedono di realizzare nel corso dell'anno e delle spese necessarie per lo svolgimento delle diverse attività del Comune.

La gestione del bilancio è l'attività di gestione delle entrate e delle spese iscritte nel bilancio di previsione.

Sotto il profilo operativo, la Ragioneria provvede a:

•Verifiche della veridicità delle previsioni di entrata e della compatibilità delle previsioni di spesa da iscrivere nel bilancio annuale e pluriennale, sulla base delle proposte dei responsabili dei servizi interessati

•Formulazione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio, a richiesta dei responsabili dei servizi, dell’organo esecutivo o di propria iniziativa

•Predisposizione delle certificazioni del bilancio di previsione

•Vigilanza, controllo, e coordinamento della gestione dell’attività finanziaria dell’Ente

•Tenuta ed elaborazione dei conti

•Gestione delle entrate e delle spese

•Registrazione degli impegni di spesa e degli accertamenti di entrata

•Registrazione degli ordinativi di riscossione e di pagamento

•Gestione della contabilità economica

•Realizzazione delle attività connesse al ricorso al mercato finanziario, ai rapporti con la Tesoreria dell’Ente, con gli altri agenti contabili interni e con l’organo di revisione

•Registrazione e pagamento delle fatture

•Verifica dello stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese

•Verifica degli equilibri di bilancio

•Assestamento di bilancio

La rendicontazione è la dimostrazione dei risultati della gestione, la quale avviene mediante la redazione del conto del bilancio, del conto economico e del conto del patrimonio.

Sotto il profilo operativo, la Ragioneria provvede a:

•Riaccertamento dei residui

•Verifica dei conti degli agenti contabili

•Predisposizione dei documenti contabili relativi al rendiconto della gestione

•Predisposizione del conto economico, del conto del patrimonio e del prospetto di conciliazione

•Predisposizione delle certificazioni del rendiconto

•Verifica del Conto del Tesoriere

•Controllo di gestione

•Adempimenti previsti dalla Corte dei Conti

L'ufficio Ragioneria provvede, inoltre, a:

•tenuta delle scritture di contabilità fiscale necessarie per la liquidazione dell'I.V.A. e per il versamento delle ritenute d'acconto sull'I.R.P.E.F. (Operazioni che si concludono con la redazione delle relative denunce fiscali annuali)

•adempimenti contabili connessi alla contabilità finanziaria (predisposizione allegato al bilancio, salvaguardia equilibri di bilancio, controlli periodici, attestazione copertura finanziaria, ecc.) e adozione di tutti gli atti amministrativi ed attività per la funzionalità del servizio

•Sistema operativo delle operazioni degli enti pubblici “SIOPE”

•Economato (Gestione della cassa economale, acquisto cancelleria per uffici, adozione di ulteriori atti rientranti nell’attività di economo)

•Gestione Inventario

•Rilevazioni statistiche correlate al proprio servizio

Tributi

L’attività del servizio tributi è finalizzata a conseguire una corretta applicazione dei tributi comunali sia fornendo un adeguato supporto informativo ed operativo ai contribuenti, sia predisponendo tutti gli atti necessari a garantire il gettito atteso per ogni tributo che migliorando le banche dati in uso.

In particolare l'Ufficio:
•svolge attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati per la definizione delle aliquote e delle tariffe;
•redige i regolamenti che riguardano la fiscalità locale e predispone le delibere di approvazione delle tariffe e tutti quegli atti inerenti i tributi da sottoporre all'approvazione degli organi di governo e gestionali dell’Ente e dello Stato;
•gestisce la comunicazione col contribuente in materia di tributi locali;
•prepara la modulistica di propria competenza;
•provvede al controllo delle denunce e dei versamenti e forma gli atti di accertamento del tributo;
•provvede alla formazione del ruolo per la  riscossione coattiva dei tributi locali;
•dispone i rimborsi e provvede a discaricare le quote inesigibili e non dovute;
•gestisce il contenzioso aperto presso gli organi di giustizia tributaria;
•gestisce i contratti e le convenzioni con società esterne per la gestione dei tributi di propria competenza.

Personale
Merj Bigaran - tributi@comune.medunadilivenza.tv.it
- meri.bigaran@comune.medunadilivenza.tv.it